Associazione amici di Maghen David Adom

Amici MDA Italia

Tag: esercitazione nazionale israele

Cosa fare in caso di terremoto : Il MDA aumenta la formazione

L’Autorità nazionale per l’Emergenza ha dichiarato il 2017 l’anno della formazione ai terremoti.
Israele, i territori amministrati e i paesi confinanti sorgono su un territorio ad alto rischio sismico, essere preparati a qualsiasi evento è uno degli obiettivi strategici di MDA.
Questa settimana, varie unità del Magen David Adom insieme a quelle dell’IDF, della Polizia, dei Vigili del Fuoco, delle municipalità e dei corpi di emergenza parteciperanno a varie esercitazioni nel paese. Simulazioni volte a migliorare la preparazione ai terremoti e a rinforzare le procedure operative, prima fra tutte la cooperazione tra MDA, IDF, Polizia e le altre forze per la sicurezza e l’emergenza in Israele. Il 13 giugno 2017 è stata organizzata un’esercitazione alla Knesset a Gerusalemme, durante la quale gli operatori del MDA, insieme al corpo di sicurezza e alle unità mediche della Knesset, hanno simulato le procedure per soccorrere le vittime rimaste intrappolate sotto le macerie, per evacuare i feriti dai piani alti di un edificio, cosi’ come l’evacuazione dei feriti in elicottero. Durante l’esercitazione, il Direttore del MDA, Eli Bin ha descritto al Presidente e ai membri del Parlamento Israeliano le tecnologie utilizzate durante l’esercitazione, l’intervento dell’elicottero e il collegamento con la centrale operativa.

MDA e l’esercitazione nazionale in Israele

MDA ha preso parte attiva in Israele all’esercitazione nazionale #7.
L’esercitazione, tenuta congiuntamente al comando del Fronte Domestico e dei servizi di emergenza, MDA, Vigili del Fuoco, ecc. si propone di preparare la popolazione israeliana per l’evento indesiderato di migliaia di missili e razzi che colpiscono centri abitati e le installazioni strategiche in tutto il paese, e anche di armi non convenzionali che potrebbero giungere dalla Siria, dal Libano o dalla Striscia di Gaza. La simulazione è cominciata Domenica 26 maggio mattina il primo ministro Benjamin Netanyahu ha annunciato una settimana di emergenza nazionale.

Squadre di emergenza

Negli ultimi giorni di Maggio l’esercitazione si è concentrata sulla popolazione civile, in particolare la pratica del più rapida raggiungimento dei locali protetti. E’ stata un’esercitazione ad alto valore tecnologico, e la partecipazione corale è stata controllata on-line con l’assistenza del Ministero dell’Istruzione, che ha inventato un modulo che chiede agli studenti se loro e i loro genitori sono entrati zone riparate in tempo utile.
Leggi tutto