Archivio News

Il nuovo Centro di Comando Mobile MDA

Magen David Adom ha presentato in questi giorni lo stato dell’arte del Mobile Command & Control Vehicle, il centro di comando mobile MDA, predisposto per l’intervento in caso di grave emergenza o catastrofe, attualmente il più avanzato comando su ruote a livello mondiale.

Il camion entrerà in azione nel caso di incidenti gravi ed è stato ideato per intervenire quando le grandi reti di comunicazione nazionale sono fuori uso per una qualche ragione. Il veicolo è stato progettato, sviluppato e realizzato appositamente per MDA, quindi montato su di un telaio olandese DAF, fabbricato e costruito in Inghilterra con una tecnologia molto innovativa. Dotato di canali di comunicazione, di distribuzione soccorso, di fotocamere e di diversi altri dispositivi, è lungo 16 metri, largo 4 e pesa 32 tonnellate. È inoltre attrezzato con un generatore collegato e ha un serbatoio carburante con una capacità di oltre 900 litri.

Le telecamere esterne operano da una altezza di circa 19 metri e sono in grado di fornire visione per una superficie molto estesa; all’interno il Centro Comandi funge da centro di smistamento e spedizione e può essere utilizzato anche come tavolo per incontri o sala pranzi di lavoro. Sarà proprio il Centro Comandi che consentirà alle squadre MDA di accedere ai sistemi di comunicazione, di telefonia mobile e Internet anche quando i collegamenti saltano, come nei casi di calamità naturali. Le squadre MDA saranno messe nelle condizioni di continuare a intervenire in modo costante ed efficiente per salvare vite umane in ogni momento. Al Centro Comandi potranno operare 5 persone fianco a fianco, con 18 ulteriori postazioni per chi monitora i 24 schermi piatti dedicati alle informazioni in tempo reale. Inoltre, il Centro Comandi si aggancia al sistema nazionale MDA di ambulanza – il famoso “101” – per consentire le operazioni di movimento. In aggiunta al sistema 101, Mobile Command sfrutta le tre principali reti di telefonia mobile aggregandole. Per esempio, se ciascuna delle reti è in funzione soltanto al 10 per cento della capacità, il veicolo combina gli stessi segnali per riprodurre il segnale al 30 percento. Il mezzo, inoltre, è dotato di telefoni satellitari, nel caso in cui reti mobili e reti fisse non fossero disponibili. Recentemente è stato anche presentato il veicolo di soccorso Sabarvan di Chevrolet, ordinato e costruito appositamente per MDA. Sarà pronto a intervenire in condizioni di terreno particolarmente difficili, consentendo il salvataggio di vite umane in aree difficilmente raggiungibili dai veicoli di soccorso standard.

Per chi volesse approfondire, sul sito theyeshivaworld.com sono disponibili ulteriori info e foto del Centro di Comando Mobile MDA.

Magen David Adom Italia ONLUS

sede legale via Balicco 63 - 23900 Lecco (LC)

email info@amdaitalia.org
tel +39 392 006 9690
IBAN IT05X0325001600010000011165
codice fiscale 92067200136

  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn

© 2020 MDA Italia ONLUS

Photo credit: Amar Amit, Eliran Avita,

Assf Berzinger, Assi Dvilanski,

Yehezkel Etkin, Nathan Kudinsky,

Ido Rosenblat, Eli Wissl

MDA Operational unit