Archivio News

A Trieste “Datti una mossa” entra a scuola

Aggiornamento: 18 gen


Ecco la cronaca per immagini della nostra bellissima giornata a Trieste. Ancora una volta insieme a tanti amici per il nostro “Datti una mossa dagli una scossa”, il progetto realizzato grazie ai fondi dell’8 per mille 2020 dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane con cui gli Amici di MDA Italia ETS stanno installando defibrillatori in tutti i luoghi significativi dell’ebraismo Italiano. Una tappa speciale quella friulana, perché ci ha visti impegnati alle Scuole Ebraiche “Morpurgo Tedeschi” prima per l’inaugurazione del defibrillatore e poi per il corso di primo soccorso “Yeladim Ghiborim” destinato ai ragazzi della scuola primaria.

Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato: il Presidente della Comunità Ebraica Alessandro Salonichio, Rav Alessandro Meloni, gli Assessori della comunità Natan Israel e Davide Belleli, il Segretario Paolo Levi; la precedente Preside della scuola Dott.sa Anna Rosa Stalio, l'attuale Coordinatrice Didattica Daniela Stalio. E poi gli amici della Croce Rossa Italiana: la presidentessa CRI del Comitato di Trieste Marisa Lorenzon Pallini, Davide Filippi, Rappresentante del Comitato Regionale CRI del Friuli Venezia Giulia e referente del progetto per la CRI e gli istruttori CRI: Eugenio Montagner, Giulia Giacalone e Giulio Rubera. Per Amici di MDA Italia Ets è intervenuta la Coordinatrice Nazionale Silvia Voghera.


I bambini sono stati bravissimi e al termine del corso hanno ricevuto tutti l’attestato di piccolo soccorritore e il libretto “Anche i piccoli salvano come i grandi”. Con questa tappa all’estremo Nord Est siamo arrivati al termine del secondo step del progetto, ma prima di pensare al prossimo è doveroso il ringraziamento ai tanti amici conosciuti in queste tappe a Venezia, Casale Monferrato, Firenze, Bologna e nella stessa Trieste: i rappresentanti delle Comunità e delle Istituzioni sempre presenti, i media che ci hanno dato spazio e naturalmente le sezioni territoriali locali della CRI, senza le quali questo non sarebbe stato possibile. Adesso stiamo selezionando altre città per la prossima fase. I vostri suggerimenti saranno molto ben accetti.



Post recenti

Mostra tutti