Archivio News

Con Sami Sisa in un’ambulanza di MDA!


Mancano poche migliaia di Euro per terminare la nostra raccolta e donare a Magen David Adom un’ambulanza che verrà dedicata a Rav Elia Richetti z”z”l.

Per farvi comprendere l’importanza e l’eccellenza di questi mezzi Sami Sisa, Presidente degli Amici di Magen David Adom Italia ETS si è trasformato in un reporter di eccezione nel corso del suo ultimo viaggio in Israele, avvenuto nella seconda settimana di marzo. Una visita che lo ha portato nella centrale operativa di MDA a Kiriayt Ono proprio durante l’incontro con la delegazione dei corpi di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza Italiana.

Ma soprattutto una permanenza che gli ha permesso constatare l’assidua opera di assistenza ai profughi dall’Ucraina, destinati ad arrivare sempre più numerosi nel Paese e anche la riprese delle operazioni di contrasto al Covid-19 i cui numeri tornano a salire.

L’ultima tappa del suo reportage è stata a bordo di un’ambulanza attrezzata per la terapia intensiva, quelle che in Israele vengono chiamate le “Ambulanze Gialle”. Nel video realizzato da Sami con l’aiuto dei colleghi di MDA, scopriamo cosa c’è all’interno di questi veicoli dotati di attrezzature sofisticate e capaci di stabilizzare un paziente in condizioni critiche fino all’arrivo in ospedale. Sami ci illustra la loro dotazione (che comprende un numero impressionante di materiale medico altamente tecnologico) e i ruoli del personale per ogni tipo di intervento che devono affrontare.

Quello che vedete è anche quello per cui sostenete MDA e oggi è più che mai necessario farlo, proprio perché in questo periodo i mezzi, gli strumenti e il personale dell’organizzazione sono provati dall’altissimo numero di missioni necessarie per salvare vite. La differenza sul prossimo intervento potrà farla proprio il vostro aiuto.