Archivio News

Israele sotto attacco: gli sforzi di MDA per gestire l’emergenza

Sin dalla scorsa settimana, all’indomani dei tragici omicidi di quattro adolescenti, uno palestinese e tre israeliani, è stato chiaro che le tensioni all’interno e intorno a Gerusalemme avrebbero richiesto ulteriori risorse al Magen David Adom. Tuttavia, l’escalation da Gaza nelle ultime ore ha cambiato la natura di ciò che i nostri colleghi della IDF hanno chiamato “Operazione Bordo Protettivo”.

foto credits: Ilia Yefimovich/Getty Images

Il coinvolgimento di Magen David Adom è nazionale: mentre abbiamo a che fare con le rivolte in corso a Gerusalemme, missili colpiscono il Sud e vengono lanciati su Tel Aviv e Bet Shemesh, oltre che dalla Siria nella zona del Golan. Le nostre centrali operative regionali a Gerusalemme, Dan & Yarkon così come la NMDC (Centrale Operativa Nazionale) e il Servizio Trasfusionale sono costretti ad operare nei bunker antiaerei. E tutto ciò accade mentre siamo intenti a fornire una risposta d’emergenza agli incidenti quotidiani che il popolo di Israele sta subendo.


Non abbiamo bisogno di nessun ambulanza in questo momento – anche se questo potrebbe aiutare i nostri team, che si trovano in una situazione sempre più precaria, ma stiamo facendo tutto il necessario per aiutare a salvare vite umane.

Il nostro stock di forniture salva-vita ha bisogno di rifornimento.

Il costo di questa escalation di violenza a MDA è già stato più di 300.000 ed aumenta di circa 60.000 al giorno.

I nostri donatori sanno che quando diciamo che c’è una situazione di emergenza, facciamo sul serio. A partire da questo pomeriggio, ogni singolo veicolo MDA è rifornito completamente ed in attesa di risposta. Il 90% dei medici e paramedici che si stanno recando in “prima linea” sono volontari. Questa è una situazione di emergenza che con tutta probabilità peggiorerà prima di migliorare.

Sarebbe bello che tutti i sostenitori di MDA in Italia e all’estero fossero in grado di donare con generosità in questo momento preoccupante: sicuri che vorrete contribuire, vi ricordiamo che l‘IBAN dell’associazione Amici di Magen David Adom Italia è IT05X0325001600010000011165.

Magen David Adom Italia ONLUS

sede legale via Balicco 63 - 23900 Lecco (LC)

email info@amdaitalia.org
tel +39 392 006 9690
IBAN IT05X0325001600010000011165
codice fiscale 92067200136

  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn

© 2020 MDA Italia ONLUS

Photo credit: Amar Amit, Eliran Avita,

Assf Berzinger, Assi Dvilanski,

Yehezkel Etkin, Nathan Kudinsky,

Ido Rosenblat, Eli Wissl

MDA Operational unit