Archivio News

Vaccines on wheels: il nuovo programma di MDA per vaccinare Israele contro il Covid-19



Si chiamano "Vaccines on Wheels", cioè letteralmente "vaccini su ruote" e sono esattamente quanto il nome suggerisce: un'arma in movimento contro la pandemia. L'arrivo del vaccino contro il Covid-19 sembra essere sempre più vicino e se la ricerca scientifica sembra essere stata straordinaria nel produrre un farmaco contro il coronavirus in meno di un anno, adesso le difficoltà sono tutte della logistica. Conservare in modo corretto e distribuire il vaccino a 7 miliardi di individui sul pianeta non sarà uno scherzo.

In Israele si tratta di vaccinare 8,8 milioni di abitanti, non tantissimi, ma il territorio non aiuta, tra antiche città densamente popolate e migliaia di piccoli insediamenti anche in zone di montagna o desertiche. Una sfida di fronte alla quale MDA non si tira indietro continuando a impegnarsi in soluzioni innovative.

Nasce quindi l'idea di servirsi di roulotte, prodotte dalla società israeliana Caravilla e progettate appositamente per la conservazione e la somministrazione dei vaccini nella massima sicurezza e igiene.

I "Vaccines on Wheels" si sono già messe al lavoro e faranno il loro collaudo nella distribuzione dei vaccini antinfluenzali, in attesa dell'arrivo massiccio del vaccino anti Covid-19