Archivio News

Vite da volontari #13: Per Yom HaShoah conosciamo Motke Wiesel.




Domani in Israele è la giornata di Yom HaShoah in cui si ricordano tutte le vittime della Shoah. Per l’occasione vi facciamo conoscere un volontario di MDA davvero speciale: Motke Wiesel. Motke ha 93 anni, durante la Shoah ha visto scomparire tutta la sua famiglia ed è sopravvissuto ad Auschwitz opponendosi agli ufficiali delle SS.

Dopo la guerra, nel 1946, Motke è immigrato in Israele dove ha prestato servizio nell'esercito e ha formato la sua famiglia. Nel 1988, per caso, è entrato in un magazzino logistico MDA e si è innamorato dell'organizzazione decidendo di farne parte. Ha lavorato in MDA, proprio nella sezione logistica, fino al suo pensionamento nel 2003, ma ancora oggi continua a fare volontariato per l’organizzazione una volta alla settimana, sempre nella logistica, dipartimento di Gerusalemme. Boaz Alinson, responsabile della logistica di MDAJerusalem, parla così di lui "È una figura esemplare e un simbolo di eroismo ai miei occhi".



Post recenti

Mostra tutti