Archivio News

Estate sicura: i consigli di MDA

All’inizio delle vacanze estive MDA è pronto per l’aumento annuale di casi d’emergenza. Per questo MDA ha preparato una serie di linee guida dal titolo “Pericoli estivi”, contenenti alcuni semplici ma importanti consigli di sicurezza per i genitori.


Dai pericoli della piscina fino al morso di un serpente… Maghen David Adom ha pensato a tutto!


In spiaggia e piscina

  • Non lasciare i neonati e i bambini incustoditi vicino all’acqua: possono facilmente scivolare e cadere e le conseguenze potrebbero essere rapide e letali.

  • Non permettere a bambini di entrare in acqua senza dispositivi di sicurezza, come ad esempio braccioli o salvagente. Controllare che questi siano debitamente certficati CE.

  • Assicurarsi che i bambini siano completamente protetti contro il sole – crema protettiva, costume da bagno piena lunghezza, cappello.

  • Piscine private: se non ci sono adulti presenti, assicurarsi che tutti i percorsi verso la piscina siano chiusi in modo sicuro e bloccato.

  • Assicurarsi anche che i bambini siano supervisionati e non corrano, per evitare scivolamenti su superfici bagnate. Lesioni alla testa possono avere effetti estremamente dannosi a lungo termine.

In Auto

  • Tutti i bambini e i passeggeri devono essere saldamente legati con le cinture di sicurezza.

  • Per evitare la disidratazione, assicurarsi che i bambini abbiano una bottiglia di acqua / succo di frutta a portata di mano e bevande da assumere a intervalli frequenti.

  • Assicurarsi che le portiere siano bloccate durante il viaggio in modo che i bambini non possano aprire per errore.

  • Non lasciare incustoditi i bambini in una macchina chiusa, nemmeno per un minuto! La temperatura dell’auto sale in maniera vertiginosa se i finestrini sono chiusi e c’è un immediato pericolo di morte!

  • Giusto per essere sicuri, lasciare una o più delle vostre cose personali (portafoglio, borsa, cellulare) accanto al bambino in modo da non dimenticarlo quando si lascia la macchina!

  • Fare attenzione alle fibbie delle cinture di sicurezza o altri oggetti metallici che possiano diventare molto calde e causare ustioni durante l’estate.

  • Rallentare per evitare incidenti. Prestare particolare attenzione ai bambini al lato delle strade, tra le auto parcheggiate e sulle strisce pedonali.

A Casa

La casa è di solito considerata il posto più sicuro soprattutto per i nostri figli, ma questo non è sempre vero: fate attenzione!

  • Coprire le prese con una copertura di sicurezza.

  • Non lasciare cavi o fili esposti o alla portata dei bambini.

  • Controllare tutti i vostri apparecchi elettrici siano in un buono stato.

  • Conservare tutti i materiali di pulizia in un armadio alto e chiuso lontano dalla portata dei bambini.

  • Verificare la temperatura dell’acqua prima di fare il bagno ai bambini.

  • Tenere un occhio costante sul bambino nella vasca da bagno.

  • Assicurarsi che tutte le padella e le maniglie delle pentole siano girate verso l’interno in modo che i bambini non le possano toccare.

  • Assicurarsi che tutto il materiale infiammabile, fiammiferi, candele, accendini barbecue, ecc, siano ben fuori dalla portata dei bambini

  • Non lasciare piatti caldi a portata di mano, dove i bambini potrebbero arrivare.

  • Assicurarsi che tutte le porte e le finestre siano sempre bloccate.

  • Tenere lontano i bambini piccoli dai bagni, al fine di evitare incidenti come annegamento o soffocamento.

  • Non riempire la vasca da bagno con troppa acqua.

  • Assicurarsi che i giochi e giocattoli con piccole parti non siano in un posto vicino a bambini piccoli (pericolo di ingestione e di soffocamento).

  • Assicurarsi che i bambini bevano regolarmente e mangiano abbastanza, in maniera equilibrata.

Escursioni

  • Assicurarsi che tutti i partecipanti siano completamente protetti contro il sole – crema protettiva, occhiali da sole, cappelli e maniche lunghe. Evitare di essere fuori al sole nelle ore più calde della giornata.

  • Assicurarsi che ci sia abbastanza acqua per ogni persona per evitare la disidratazione durante il giorno.

  • In caso di malessere, accompagnato da febbre, vomito o diarrea, bere molto, ma lentamente.

  • Verificare che tutti siano con voi in ogni momento. Se si perde qualcuno, cercare di individuarlo ripercorrendo i propri passi.

  • Evitare il fogliame e non muoversi fra le rocce: i morsi dei serpenti possono essere mortali! Se qualcuno viene morso da un serpente, non succhiare il veleno dal corpo e non spostare la persona lesa. Comporre il numero di emergenza locale (118) immediatamente e seguire le istruzioni fino a quando una squadra di soccorso arriva. Se possibile, fare una foto del serpente in modo che possa essere identificato.

  • Pianificare la durata delle escursioni in modo da non trovarsi all’aperto quando cala la notte.

Per ulteriori approfondimenti ed informazioni visitate il sito MDAIS.

Magen David Adom Italia ONLUS

sede legale via Balicco 63 - 23900 Lecco (LC)

email info@amdaitalia.org
tel +39 392 006 9690
IBAN IT05X0325001600010000011165
codice fiscale 92067200136

  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn

© 2020 MDA Italia ONLUS

Photo credit: Amar Amit, Eliran Avita,

Assf Berzinger, Assi Dvilanski,

Yehezkel Etkin, Nathan Kudinsky,

Aba Richman, Ido Rosenblat, Eli Wissl

MDA Operational unit