Archivio News

In Israele pronte le ambulanze "Anti coronavirus"

Aggiornato il: giu 4



Con pragmatismo tutto israeliano, Magan David Adom ha risolto il problema di come trasportare i pazienti Covid positivi mettendo il più possibile il personale in sicurezza. Sono state presentare in questi giorni le prime 50 ambulanze attrezzate “contro il corona virus”, progettate in collaborazione con l'esercito Israeliano e destinate al trasporto dei pazienti con COVID 19 in forma lieve, che devono essere evacuati per continuare il trattamento in un luogo designato. I mezzi sono stati dotati di una separazione tra l’abitacolo e il posto di guida, installando delle pareti metalliche sigillate dal soffitto al pavimento che isolano completamente il vano di carico. L’autista dell’ambulanza può vedere l'abitacolo e stabilire un contatto con il paramedico al suo interno, tramite una parete opaca e un microfono, ma rimanendo al contempo al sicuro da ogni possibile forma di contatto.

Altre 70 ambulanze sono in fase di preparazione e se il progetto pilota dovesse dimostrarsi efficace, questi speciali accorgimenti potrebbero essere installati su dieci ambulanze al giorno.

Magen David Adom Italia ONLUS

sede legale via Balicco 63 - 23900 Lecco (LC)

email info@amdaitalia.org
tel +39 392 006 9690
IBAN IT05X0325001600010000011165
codice fiscale 92067200136

  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn

© 2020 MDA Italia ONLUS

Photo credit: Amar Amit, Eliran Avita,

Assf Berzinger, Assi Dvilanski,

Yehezkel Etkin, Nathan Kudinsky,

Aba Richman, Ido Rosenblat, Eli Wissl

MDA Operational unit