Associazione amici di Maghen David Adom

Amici MDA Italia

Il Maghen David Adom è fra le organizzazioni più stimate in Israele

L’articolo pubblicato il 28 novembre 2016 su Yedioth Aharonoth riporta il risultato dell’indagine sociologica, condotta dall’Istituto Rotem per la Conferenza di Sderot, che si è tenuta al Sapir College. In base a questo sondaggio, le Forze di Difesa Israeliane (IDF) e il Maghen David Adom (MDA) si riqualificano anche quest’anno come le organizzazioni più ammirate dagli israeliani, confermando la preferenza emersa negli ultimi anni.

img-20161201-wa0003

Yedioth Aharonot del 28 Novembre 2016

A Baqa El-Gharbiyya si inaugura un nuovo centro operativo

Il Maghen David Adom ha inaugurato il 14 novembre 2016 un nuovo centro operativo di soccorso a Baka El-Gharbyya, grazie alla donazione degli Amici olandesi del Maghen David Adom. La struttura provvederà ai 35.000 abitanti della città e delle zone limitrofe incrementando sia i servizi di emergenza che le attività umanitarie, quali donazione di cibo e corsi di primo soccorso.

20161114_092515

“Il messaggio qui è che musulmani, ebrei e cristiani possono fare grandi cose in questo mondo. Oggi abbiamo la prova vivente che siamo qui uniti per fare del bene a dispetto di ciò che avviene nel mondo” ha rilevato il sindaco della città, Mursi Abu Mukh, durante la cerimonia, alla presenza di un folto e caloroso pubblico.

La nuova banca del sangue sotterranea a Ramla

Il 16 novembre 2016 la delegazione italiana degli Amici del Maghen David Adom ha avuto l’onore di partecipare alla Cerimonia inaugurale della nuova Banca nazionale del Sangue “Fondazione Marcus” con la posa della prima pietra a Ramla, alla presenza del Ministro della Salute Rabbi Ya’acov Litzman (foto), del Direttore Generale del MDA Eli Bin, dell’Ambasciatore degli Stati Uniti in Israele Dan Shapiro e di altre personalità illustri dello Stato.

Rav Litzman e Eli Bin

Rav Litzman ed Eli Bin

La nuova Banca del Sangue sotterranea sarà in grado di resistere agli attacchi missilistici o ai danni di un terremoto e potrà assicurare, anche in queste gravi circostanze, il rifornimento di sangue al paese. La nuova struttura, oltre ad avere un’ampiezza assai maggiore rispetto all’attuale Banca del Sangue di Tel Hashomer a Ramat Gan, sarà più vicina alle principali autostrade del paese e ciò consentirà al sangue di raggiungere più velocemente la propria destinazione.

Vale la pena guardare questo straordinario video del MDA che spiega perché Israele ha bisogno di questa nuova struttura:

Ad oggi il Maghen David Adom ha ricevuto, grazie alla generosità soprattutto degli Amici Americani del MDA, 74 milioni di dollari su 110 milioni, necessari per realizzare questo grande progetto! Goccia goccia si formano i laghi, il tuo contributo farà di MDA e della Banca del Sangue un mare benefico.

Una volta di più vi invitiamo a riflettere su questo piccolo assioma: senza il Magen David Adom Israele non avrebbe un servizio di emergenza e soccorso, senza il MDA Israele non avrebbe una Banca del Sangue e i servizi trasfusionali necessari a uno stato moderno.

La Maxiemergenza del Piemonte e MDA Israele a confronto sul tema dell’Emergenza

Grande passione per il proprio lavoro e desiderio di confronto hanno spinto il Dott. Mario Raviolo, Direttore della Maxiemergenza 118 del Piemonte, ad organizzare il Primo Seminario Medico Internazionale Israele-Italia sulle Emergenze e gli Incidenti di massa, in collaborazione con l’Associazione Amici del Maghen David Adom Italia ONLUS e l’Associazione AME, che si è svolto dal 18 al 21 settembre 2016 presso l’Antico Palazzo Comunale di Saluzzo.

AMDA Maxiemergenza Piemonte

Cosa ha portato il Dott. Raviolo a farsi promotore di questo evento eccezionale? Egli ebbe l’occasione di partecipare tre anni fa al Seminario medico internazionale sull’Emergenza che il Maghen David Adom offre, ogni anno, in Israele, a medici, infermieri e paramedici di tutto il mondo, per condividere le proprie competenze mediche. Ritornato più volte in Israele, anche con la famiglia, il Dott. Raviolo ha stretto legami professionali e di amicizia tali da desiderare di invitare i massimi esponenti del MDA in Italia. Leggi tutto

Happy hour a Milano organizzato da AMDA Italia ONLUS

Il 19 settembre scorso, nelle splendide sale del Teatro Litta di Milano, gli Amici del Maghen David Adom Italia Onlus hanno avuto l’onore di ospitare due eccezionali esponenti del MDA, Felix Lotan e la Prof.ssa Eilat Shinar.
Gli invitati sono stati accolti nel foyer del Teatro Litta dove, durante l’aperitivo, hanno potuto calarsi nell’atmosfera del MDA e chiacchierare con i relatori.

happy hour amda milano

La seconda parte della serata, svoltasi nell’elegante sala del teatro, si è aperta con i saluti di benvenuto di Sami Sisa, Presidente di AMDA Italia ONLUS, del copresidente della Comunità Ebraica di Milano, Milo Hasbani e del Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Milano, Rav Alfonso Arbib, che è intervenuto con una breve lezione sul valore della vita e il dovere di salvare chi ci è vicino.
Leggi tutto